Sayeh Art story

Posted by on / 0 Comments

en

Di certi quadri vedo prima i colori.
Come un onda che schiuma a riva, ti travolge e ti porta via.
All’onda si resiste ai colori no.

Come in un sogno, immagini prendono forma per sparire un attimo dopo: sono la risacca di quello che il tempo ti ha lasciato dentro e non andrà più via.

I quadri di Sayeh però portano a galla la parte buona di me e questo è raro e sempre mi innamoro quando accade.

Le sue immagini si mostrano con la semplicità dei disegni di un bimbo, e seppur non avendone l’innocenza, la prima cosa che la vita abusa, ne conservano la forza del sogno e della speranza.

Amerei avere un suo quadro in casa: una finestra su un sogno d’infanzia aperta nel mio presente.

© All images are property of the artist and can’t be reproduced without consense.